Rielaborare l’autocompiacimento

E’ buffo come a volte, alcune foto debbano come il buon vino essere apprezzate col tempo. Le foto che feci a Lara in studio ne hanno richesto parecchio, sia perchè non avevo avuto la sua liberatoria sia perchè dovevo avere tempo per rifletterci.

Altra cosa strana è che sono riuscito a ottenere qualcosa di buono da un backstage, cosa che non ritenevo possibile.

Mi ha fatto piacere, e me ne sono accorto solo recentemente, che la stessa Lara, abbia usato una mia foto nella sua homepage e da poco anche su Facebook (sono anche tra i pochi ritratti che abbia fatto e che mi piacciano).

In fine ho finalmente scelto una prima versione di watermark/frima da schiaffare sulle foto. Lo ammetto mi sono ispirato ad alcuni amici/amiche che su questo sono molto bravi. Ma non è stato lo stesso facile, sono due anni che ci studiavo sopra…

I commenti sono chiusi.