Addio Finestra Azzurra (... - 8-03-2017)

Oggi è stato un triste giorno. Una forte tempesta, che questa notte mi ha anche svegliato, ha fatto crollare uno dei simboli di Malta, o meglio di Gozo: l'Azure Window.

Azure Window

Da tempo questo millenario simbolo dell'Unesco era a rischio, ma nessuno avrebbe mai pensato di svegliarsi e non trovarlo più. Prima di tutto perchè non era piccolissimo, in secondo luogo perchè era un simbolo un po' come lo potrebbe essere la Torre di Pisa, anche se non creato dall'uomo sia chiaro.

Sono riuscito a rivederla due mesi fa, la corrosione era evidente ma tutti speravano che crollasse il ponte e rimanesse la roccia principale. E invece i quasi trenta metri di limestone sono caracollati come un gigante nei flutti dei mare.

Che sia anche questo un segno?

Sei commenti  •  Entropie, Fotografia, Living on my own, Malta, Ricordi  •   • 

Il-qalb tal-bniedem bosk.

Tempo di riflessioni, dopo 8 mesi in terra maltese (7 mesi,4 settimane,1 giorno = 244 giorni).
Vivere in terra straniera è cosa ben diversa rispetto alla semplice visita turistica, potrebbe essere una velata banalità ma non lo è.
Giorno dopo giorno, appena tutto ciò che era novità diventa routine ed esperienza inizi a percepire ancor di più l'essenza della cultura locale. Molte delle prime impressioni non sono cambiate, anzi si sono rafforzate. E non c'è stato un singolo giorno in cui abbia cambiato idea su quello che avevo deciso fin dall'inizio. 

L'inverno ha poi dimostrato un trend inglese (leggi pioggia costante per due mesi) che mi ha lasciato veramente deluso.

C'è di buono che, durante l'inverno, soprattutto la sera, si apprezza un silenzio surreale.

Due commenti  •  Entropie, Living on my own, Malta  •   • 

Jose the barber

Un sabato mattina qualunque, un caldo opprimente ma ancora sopportabile e la necessità di una spuntatina mi portano nei pressi della zona dove di solito faccio la spesa (circa 10 minuti a piedi) e vicino al supermercato in Triq Manwel Dimech, una delle vie più ricche di negozi non-per-turisti a Sliema, incontro sulla porta della sua attività il buon Jose.

Di primo acchito il pregiudizio me lo farebbe descrivere come uno di quei soggetti che alla mattina in Italia si prende un bianchino a colazione: abbastanza emaciato, sulla cinquantina e dal parlare abbastanza lento. In generale molto diverso dallo standard maltese.

Continua...

Sette commenti  •  Entropie, Living on my own, Malta, Ricordi  •   • 

Tre giovani filippine

Dopo le prime settimane nel nuovo appartamento ho iniziato a cercare quale fosse il percorso migliore per raggiungere l'ufficio. In generale quando alle 8 di mattina ci sono 30 gradi il percorso migliore non corrisponde a quello più breve

Di quando in quando ho incontrato tre ragazze dai lineamenti orientali e dalla statura minuta, potrei azzardare che siano filippine da qualche parola che ho sentito dire da loro.

Dopo il primo mese in cui ho consolidato la mia rotta giornaliera ho iniziato ad incontrarle praticamente ogni giorno. La cosa particolare è che in posso anche ritardare di una decina di minuti il mio tragitto che comunque o all'andata o al ritorno le incontro.

Due commenti  •  Entropie, Malta, Ricordi  •   • 

Another Story

C'era una volta, c'era una volta, c'era una volta... Non saprei che titolo dare alla nuova o vecchia storia... "Storie dalla Sala Macchine" è stato già usato, idem "Amo il web, non ricambiato"... Magari troverò un titolo mentre scrivo, in ordine sparso, alcune delle mie rocambolesche avventure.... laddovè ebbi esperienza. Trovato... What I loved

Ah ultima cosa... ci ho provato a migrare il blog ad una tecnologia più recente, più elastica ma...

Quindi ... ho rollbackato il backup dei primi di Luglio e salut.

23 commenti  •  Concepts, Malta, Ricordi  •   • 

  • 1